Fiat, auto positiva nel trimestre, cala debito netto

mercoledì 22 luglio 2009 12:08
 

MILANO, 22 luglio (Reuters) - Fiat FIA.MI ha chiuso il secondo trimestre con risultato gestione ordinaria dell'auto positivo e un calo del debito netto industriale.

Secondo i dati diffusi in una nota, il gruppo ha registrato risultato della gestione ordinaria a 310 milioni e fatturato a 13,184 miliardi. La perdita netta di gruppo si attesta a 179 milioni.

Il fatturato dell'auto, escluse Ferrari e Maserati, si attesta a 6,905 miliardi e il risultato della gestione ordinaria a 155 milioni.

Il debito netto industriale cala di oltre 0,8 miliardi a 5,7 miliardi di euro. La liquidità sale a 6,4 miliardi.

La media delle previsioni di un sondaggio Reuters indicava per il gruppo fatturato a 13,895 miliardi e risultato della gestione ordinaria a 245 milioni; per l'auto fatturato a 7,527 miliardi e risultato della gestione a 95 milioni.