Usa pensano ad agenzia per proteggere consumatori finanza

giovedì 21 maggio 2009 17:28
 

WASHINGTON, 21 maggio (Reuters) - L'amministrazione Obama prevede di costituire una nuova agenzia che rafforzi la protezione per i comsumatori da pratiche come quelle che hanno portato all'attuale crisi finanziaria.

Lo ha annunciato il segretario di Stato, Timothy Geithner.

In un'audizione al Parlamento, Geithner ha detto che una serie di proposte sarà svelata nel giro di poche settimane e porterà a un sistema con meno rischi, meno vulnerabile alla crisi, e la creazione di un'agenzia per i consumatori fa parte di queste iniziative.

"Stiamo esaminando nel merito la realizzazione di una nuova commissione indipendente o agenzia che aiuti a emanare regole più forti in difesa dei consumatori e migliori queste regole", ha detto il segretario di Stato, rispondendo a una domanda.

"Non siamo ancora al punto...dove abbiamo deciso quale sarà la struttura precisa o la forma che avrà, quanto sarà grande e come si relazionerà con le altre authority già esistenti", ha aggiunto Geithner.