Btp in ritardo su Bund in chiusura, nuove tensioni su spread

giovedì 21 maggio 2009 17:35
 

 MILANO, 21 maggio (Reuters) - Finale di seduta in modesto
denaro per i benchmark Btp, il cui recupero sfuma del tutto se
paragonato al ben più brillante exploit del Bund tedesco come
riflesso nella nuova tensione sul differenziale Italia/Germania.
 L'intervallo che separa il rendimento del decennale italiano
settembre 2019 dal tedesco luglio 2019 si riporta infatti in
area 95 centesimi, con punte fino a 97-98 tick sugli schermi
Reuters YLDS5.
 "Borse a picco e nuova corsa al rendimento sicuro: i flussi
sono tornati prepotentemente in direzione della carta tedesca,
anche grazie alla positiva accoglienza dell'asta di ieri che ha
condizionato le prime sedute della settimana" spiega un trader.
 A scuotere i mercati finanziari è stata oggi soprattutto
l'inattesa decisione di Standard & Poor's di declassare da
'stabile' a 'negativo' l'outlook sul rating sovrano britannico,
mossa che ha fortemente penalizzato i listini azionari e
affossato i corsi della sterlina.
 "[...] Quando è stata presentata la finanziaria abbiamo
avuto l'impressione che la crescente pressione legata al
prossimo appuntamento elettorale fosse un importante fattore che
mette a rischio l'impegno del governo di mettere a punto un
serio progetto di consoliamento fiscale" scrive una nota
dell'ufficio studi UniCredit dedicata alla decisione S&P.
 "Si sono visti massicci spostamentio dal Gilt al Bund, lo
spread Regno Unito/Germania è schizzato di oltre dieci centesimi
a dimostrazione che la mossa S&P ha colto i mercati impreparati"
continua l'addetto ai lavori.
 Il clima di nuova avversione al rischio ha naturalmente
ripercussioni sull'intera galassia dei 'periferici' come i
titoli del Tesoro italiani.
 "Non si tratta tanto di vendite di Btp quanto di forti
acquisti di carta tedesca; grossi 'player' Usa sono usciti in
massa dal mercato britannico dopo l'annuncio di S&P" conclude.
 
 ============================== 17,30 ==========================
                                 PREZZI  VAR.     RENDIMENTO
 FUTURES BUND GIUGNO FGBLc1       121,10  (+0,57)
 BTP 2 ANNI  (MAR 11) IT2YT=RR*   103,36  (+0,07)     1,608%
 BTP 10 ANNI (SET 19) IT10YT=TT    99,28  (+0,02)     4,383%
 BTP 30 ANNI (AGO 39) IT30YT=TT    95,85  (-0,05)     5,345%
 ========================= SPREAD (PB) ========================
                                         CHIUSURA PRECEDENTE
 TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     21                   24 
 BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     32                   30 
 BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     95                   87  
 BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7    108                  107 
 BTP 2/10 ANNI*                     277,5                268,2
 BTP 10/30 ANNI                      96,2                104,7
 ==============================================================
 * prezzo e rendimento benchmark a due anni da schermi
Reuters oggi