Bond, da noi 10 mld, ora banche facciano loro dovere - Tremonti

giovedì 21 maggio 2009 16:18
 

ROMA, 20 maggio (Reuters) - Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, è tornato a spronare le banche affinché utilizzino gli strumenti finanziari resi disponibili dal governo per adeguare i patrimoni e sostenere il credito alle imprese.

"Fatti i conti abbiamo messo 10 miliardi. Il nostro dovere lo abbiamo fatto adesso sono loro che devono fare il loro dovere", ha detto Tremonti intervenendo al congresso della Cisl.