Finanziaria, governo non ha chiarito su fondi contratto Pa- Cgil

lunedì 21 settembre 2009 19:21
 

ROMA, 21 settembre (Reuters) - Il governo non ha chiarito alle parti sociali se e in che misura la Finanziaria 2010 contenga i fondi per il rinnovo del contratto ai dipendenti pubblici.

Lo ha detto il segretario della Cgil Guglielmo Epifani dopo che nei giorni scorsi è emersa l'ipotesi che la Finanziaria preveda solo lo stanziamento per la vacanza contrattuale. "Abbiamo chiesto i fondi del contratto per il pubblico impiego e non ci è stato detto nulla", ha detto Epifani in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine dell'incontro con le parti sociali.

Il rinnovo del contratto ai dipendenti pubblici costerebbe nel 2009 oltre 2 miliardi e circa 7 nel triennio 2010-2012.

Secondo le prime cifre circolate in questi giorni, al netto del pubblico impiego la Finanziaria 2010 dovrebbe avere un impatto sulle casse dello Stato di 3 o al massimo 4 miliardi di euro.