UniCredit, linea credito Fiat non sottrae nulla ad altri-Profumo

sabato 21 febbraio 2009 13:58
 

MILANO, 21 febbraio (Reuters) - La linea di credito da 1 miliardo erogata da UniCredit (CRDI.MI: Quotazione), Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) e Calyon a Fiat FIA.MI non sottrae risorse ad altri.

Lo ha detto l'AD Alessandro Profumo a margine del congresso Atic-Forex, Assiom, Aiaf.

"Il fatto di accompagnare il gruppo Fiat in una fase di gestione della liquidità legata al ciclo produttivo e alle scelte operate non è una sottrazione ad altri", ha spiegato Profumo.

"Il ruolo di un grande istituto è seguire le pmi ma anche alcuni grandi", ha aggiunto.

Il manager ha poi sottolineato che l'istituto è sotto pressione "a mio giudizio in modo eccessivo".

"Siccome le imprese che soffrono sono quelle più aperte al mondo internazionale perché la crisi è mondiale credo che il ruolo di una banca con una rete internazionale come la nostra sia ancora più importante che in passato", ha detto Profumo.