Fondi pensione, rendimento gennaio-ottobre 2008 a -8% - Covip

venerdì 21 novembre 2008 16:11
 

ROMA, 21 novembre (Reuters) - I rendimenti dei fondi pensione al 31 ottobre 2008 risentono della gravissima crisi che il sistema finanziario sta attraversando facendo registrare un calo medio dell'8%.

Lo dice Covip precisando che gli andamenti negativi sono più evidenti nei comparti azionari ai quali aderisce poco più dell'1% degli iscritti ai fondi negoziali e il 30% degli iscritti ai fondi aperti.

Rendimento positivo per i profili di investimento particolarmente prudenziali che fra il 2003 e l'ottobre 2008 si è attestato al 15%. "Peraltro, tale valore si colloca per la prima volta dalla crisi del 2002, significativamente al di sotto della rivalutazione del Tfr", precisa tuttavia Covip.

Per quanto riguarda i Pip, le gestioni di tipo unit linked, che rappresentano il 40% del volume delle risorse del comparto, hanno fatto registrare nel complesso nei primi 10 mesi dell'anno un rendimento pari a -21%. In tale ambito l'andamento delle linee azionarie è stato particolarmente negativo, con un risultato pari a -31%.

"Il quadro generale non è certamente soddisfacente e proprio per questo la Covip si è fatta carico dell'iniziativa legislativa rivolta agli iscritti in uscita dal sistema nella presente congiuntura", conclude la nota.