Fmi, cruciale per ripresa che mercato securitization riparta

lunedì 21 settembre 2009 17:48
 

WASHINGTON, 21 settembre (Reuters) - Il mercato delle cartolarizzazioni, da molti esperti additato come uno dei responsabili della crisi mondiale, dovrebbe ripartire per sostenere la ripresa economica.

Il suggerimento arriva dal Fondo monetario internazionale che, nei capitoli analitici del Global financial stability report pubblicati oggi da Washington, suggerisce cautela nel riformare le norme su questi titoli.

"Far ripartire i mercati delle securitization private, specialmente negli Stati Uniti, è cruciale per limitare le ricadute della crisi del credito e del ritiro degli interventi governativi", si legge nel report del Fondo.

"Tuttavia, le politiche non dovrebbero puntare a riportare i mercati indietro ai livelli elevati del 2005-07, ma, piuttosto riportarli su un terreno solido e sostenibile".

Il Fondo stima che prima del collasso dei mercati delle cartolarizzazioni nel corso della crisi, questi strumenti arrivavano ad assicurare quasi il 60% dei finanziamenti per nuovi mutui ipotecari residenziali originati negli Stati Uniti, Europa occidentale, Giappone e Australia.