Usa, Tesoro assume PWC ed E&Y per acquisto asset tossici

martedì 21 ottobre 2008 16:07
 

WASHINGTON, 21 ottobre (Reuters) - Il dipartimento del Tesoro Usa gestirà l'acquisto di attivi problematici dalle banche con l'aiuto delle società di consulenza PricewaterhouseCoopers LLP ed Ernst & Young.

La prima stabilirà i controlli di auditing e la seconda offrirà consulenza contabile sui portafogli di asset, inclusi prestiti e titoli assistiti da mutui, che il governo intende rilevare nello sforzo di alleggerire i bilanci bancari da attivi illiquidi, con la speranza di poterli cedere in futuro quando un mercato per queste attività dovesse rifiorire.