Btp confermano calo indifferenti a dati Usa, attesa Bernanke

giovedì 21 agosto 2008 17:35
 

 MILANO, 21 agosto (Reuters) - Il mercato obbligazionario
chiude la seduta mantenendo perlopiù il calo già visto in
mattinata, senza lasciarsi scuotere dai dati Usa del pomeriggio.
 Attesa stasera per l'annucio dell'asta del nuovo Btp a 3
anni e domani per il discorso di Bernanke sulla stabilità dei
mercati finanziari 
 L'indice della Fed di Filadelfia, il più atteso dei dati Ua
di oggi, è risultato migliore delle attese e con un netto calo
dei prezzi pagati che riflette il deprezzamento delle materie
prime. Mentre il sottoindice relativo all'occupazione è
risultato più robusto, come inferiori alle attese sono stati del
resto oggi anche i disoccupati settimanali. 
 "Il risultato finale è che i dati si bilanciano tra loro
lasciando un messaggio neutrale per il mercato a fine giornata"
dice uno strategist.
 I dealer dicono che nel "nel pomeriggio ci si è mossi
qualche volta in relazione alle borse, qualche volta no... in
realtà senza chiare idee sulla direzione" dice un altro.
 Le vendite, in un quadro rialzista che dura da un mese,
erano state innescate stamane dalle stime flash sugli indici Pmi
che per la zona euro mostravano una contrazione inferiore alle
attese, sia per il settore manifatturiero sia si per quello dei
servizi.
 Il calo è comunque messo a freno ancora dai timori per il
settore del credito, con particolare attenzione per notizie
relative alle due agenzie Fannie Mae FNM.N e Freddie Mac
FRE.N che, potrebbero avere necessità di interventi da parte
del governo. I due titoli sulla borsa Usa sono ancora entrambi
in netto calo oggi.
 Eventuali notizie negative sul fronte del credito potrebbero
far tornare acquisti rifugio sull'obbligazionario e confermare
il trend di base di questo periodo. 
 Il Tesoro italiano annuncerà stasera un nuvo Btp a tre anni,
tra i titoli a medio lungo oggetto d'asta la prossima settimana,
come era nella programmazione trimestrale, dicono i dealer dopo
dopo che si è tenuta oggi la consueta riunione mensile tra gli
specialist e il Tesoro. Insieme al nuovo triennale, che avrà
scadenza primo settembre 2011, verranno offerte le riaperture
dei Btp agosto 2018 e del Cct dicembre 2014. 
  Lo spread di rendimento tra Btp agosto 2018 e bund luglio
2018 ha confermato stasera il livello di 60 punti base da 62 pb
ieri.
 Il futures Bund è oscillato oggi tra 114,82 e 114,03.
 
===================== QUOTAZIONI 17,20 ==========================
                                  PREZZI    VAR.   RENDIMENTO
FUTURES BUND SETTEMBRE    FGBLU8   114,19   (-0,35)
BTP 2 ANNI (AGO 10)     IT2YT=RR   100,35   (-0,10)     4,348%
BTP 10 ANNI (AGO 18)   IT10YT=TT    98,25   (-0,43)     4,778%
BTP 30 ANNI (FEB 37) * IT30YT=RR    83,39   (-0,53)     5,179%
======================== SPREAD (PB) ===========================
                                           CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     31                28 
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     30                34
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5     60                62
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7     56                57 
BTP 2/10 ANNI                       43,0              42,8
BTP 10/30 ANNI                      40,1              43,0
===============================================================
 
 * Dati da schermi Reuters, su Mts il titolo non risulta
scambiato