22 aprile 2009 / 05:48 / tra 8 anni

MONETARIO - Cosa succede oggi mercoledì 22 aprile

* Si attende alle 15 da Washington il ‘World economic outlook’ del Fmi, cui seguirà una conferenza stampa. Ieri il Fondo ha detto che le svalutazioni di attivi tossici da parte di banche e istituzioni finanziarie negli Stati Uniti, Europa e Giappone potrebbero arrivare a 4.100 miliardi di dollari. Il Fmi ha indicato ieri il rapporto debito/Pil italiano del 2010 a 121%.

* I giornali stamane riportano alcune ipotesi circa l‘ammontare degli interventi dello stato per finanziare le spese per il terremonto a L‘Aquila. Si parla di misure tra nuove entrate e tagli alle spese per 1-1,5 miliardi per far fronte all‘emergenza, più altri tre destinati alla ricostruzione.

Il Consiglio dei ministri dovrà varare domani il decreto legge “Abruzzo”. A Bruxelles Ronchi incontra il commissario alle regioni Hubner per discutere dei fondi Ue da destinare all‘Abruzzo.

* In una lettera al Corriere della Sera di oggi il ministro dell‘economia Giulio Tremonti interviene sul tema dell‘imposta patrimoniale dicendo che “nel sistema fiscale italiano non è mai stata una regola, ma semmai un‘eccezione (se pure un‘eccezione importante come ad esempio nella vecchia imposta sulle società); non è mai stata un‘imposta principale, ma semmai solo una forma di impostazione residuale; non è mai stata il principio e --ad occhio e croce -- non ne sarà neppure la fine”.

* A Strasburgo Parlamento Ue vota le nuove regole sul roaming, per le agenzie di rating e su Solvency II, sul nuovo pacchetto di liberalizzazioni del mercato del gas e dell‘elettricità nella Ue.

* Le esportazioni giapponesi a marzo si sono quasi dimezzate dall‘anno scorso, scendendo del 45,6% su anno, mentre la bilancia commerciale è salita di 11 miliardi di yen, ben al di sopra delle attese che prevedevano un calo di 5 miliardi. Particolarmente colpite le esportazioni verso gli Stati Uniti, calate del 51,4%. Nell‘anno fiscale (conclusosi il 31 marzo) il paese ha registrato il primo deficit commerciale in 28 anni.

* Il vice governatore della banca centrale cinese Yi Gang vede per il paese una crescita quest‘anno vicina al target del governo all‘8%. Spera inoltre che l‘inflazione possa salire invece di scendere.

* Il greggio è salito ieri sera vicino ai 49 dollari a barile, dopo essere cresciuto per il secondo giorno consecutivo, traendo supporto dalla ripresa di Wall Street e dai dati sulle scorte di greggio. I guadagni sono stati tuttavia limitati dai dati che hanno evidenziato una domanda debole da parte di Cina, Giappone e Corea del sud. L‘Iran ha affermato che l‘Opec potrebbe rispondere ai dati con un nuovo taglio della produzione. Il futures sul greggio Usa scadenza giugno CLc1 è salito di 25 centesimi a 48,80 dollari al barile, mentre il contratto sul Brent LCOc1 è salito di 18 centesimi a 50 dollari.

* I prezzi dei Treasuries americani sono scesi ieri, colpiti dal rialzo delle borse, nonostante l‘acquisto di titoli a lunga scadenza da parte della Fed per 7 miliardi di dollari. Il prezzo del benchmark decennale US10YT=RR ha perso 6/32 per un rendimento del 2,88%, mentre il 2 anni US2YT=RR ha ceduto 1/32 per un rendimento a 0,94%.

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Istat, indebitamento netto e debito delle P.A. secondo il trattato di Maastricht

GRAN BRETAGNA

* Disoccupati Ilo febbraio (10,30) - attesa 6,7%

ZONA EURO

* Eurostat, dati definitivi bilancia dei pagamenti trim 4

* Eurostat, prima notifica debito e deficit 2008

USA

* Prezzi case febbraio (16,00)

* Scorte settimanali greggio Eia (16,30)

ASTE DI TITOLI DI STATO ITALIA

* Tesoro, annuncio quantitativi Bot e Ctz in asta 27/4

* Tesoro, annuncio quantitativi Btpei in asta il 28/4

* Tesoro, annuncio tipologia titoli a medio-lungo termine in asta il 29 aprile

BANCHE CENTRALI

BRAN BRETAGNA

* Banca d‘Inghilterra pubblica verbali riunione di politica monetaria dell‘8 e 9 aprile

* Darling, ministro finanze, presenta manovra finanziaria annuale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below