MONETARIO ore 7,50 - Cosa succede oggi mercoledì 27 maggio

mercoledì 27 maggio 2009 07:52
 

(Aggiunge minute Banca del Giappone)

* Atteso il dato sulla fiducia dei consumatori italiani in maggio con stime a 105,2 dal precedente 104,9. Stesso dato in arrivo dalla Francia. Oltralpe Insee diffonde anche la fiducia delle imprese. Ieri le cifre sulla fiducia dei consumatori Usa hanno sorpreso il mercato balzando in maggio ai massimi degli ultimi otto mesi con l'indice Conference Board a 54,9 da 40,8 di aprile, il più forte incremento mensile dall'aprile 2003.

* Oggi il Tesoro offre in aste fino a 2 miliardi del BTPei 15 settembre 2023. Domani sarà la volta di Btp a 3 e 10 anni e del Cct. Buona la domanda sui Bot e soprattutto sul Ctz il cui collocamento ha inaugurato ieri le aste di fine mese.

Sempre sul fronte dell'offerta, la Germania porrà oggi in asta 8 miliardi dello Schatz marzo 2011.

* I dati sulla bilancia commerciale giapponese mostrano per aprile un caduta dell'export del 39,1% su anno, meno dell'attesa flessione di 41,9%. Rispetto a marzo le esportazioni risultano in crescita dell'1,9%. Le importazioni sono scese del 35,8% su anno a fronte di attese che indicavano un calo del 36,7%. Nel complesso il saldo è positivo per 69 miliardi di euro contro una previsione di deficit pari a 57,5 miliardi.

* Il greggio resta in vista dei massimi dei sei mesi a oltre 62 dollari al barile spinto dal balzo della fiducia dei consumatori Usa e da una miglioramento del trend dell'export giapponese, tutti segnali che fanno sperare in un consolidamento della ripresa. Alle 7,30 circa il contratto sul greggio a luglio CLc1 avanza di 6 centesimi a 62,51 dollari al barile reduce da un massimo a un soffio dai 63 dollari. Ieri il contratto ha chiuso sui massimi dal 5 novembre sostenuto dall'indice del Conference Board Usa e dalle parole dell'Arabia Saudita, secondo cui i prezzi potrebbero continuare a salire.

  Continua...