MONETARIO - Cosa succede oggi lunedì 1 giugno

lunedì 1 giugno 2009 07:32
 

* Oggi e domani la visita in Cina di Geithner. Di fronte all'indebolita domanda dei consumatori Usa, il segretario al Tesoro si dice del parere che Washington e Pechino debbano modificare le strategie di rilancio della crescita in modo anche di garantire un maggior peso all'economia cinese. Geithner ribadisce poi sostegno alla politica del 'dollaro forte', tornando inoltre ad assicurare Pechino - maggiore detentrice di titoli del Tesoro Usa - che i massicci investimenti in asset denominati in dollari sono perfettamente sicuri

* In agenda l'indice Pmi sullo stato di salute del settore manifatturiero in maggio da diversi paesi europei e Usa. Per l'Italia le attese sono di un rialzo dell'indice a 39,5 dal precedente 37,2, mantenendosi ancora ben al di sotto della soglia di 50 che discrimina fra contrazione ed espansione.

* Risalgono di oltre 1% le quotazioni del greggio sul finale degli scambi asiatici. I contratti sul Nymex Usa viaggiano così sui nuovi massimi degli ultimi sette mesi oltre la soglia dei 67 dollari, premiati dal clima di crescente fiducia sulla possibilità di ripresa che sostiene anche i listini di borsa. Intorno alle 7,30 il futures Nymex a luglio avanza di 88 centesimi da venerdì sera a 67,19 dollari il barile, sui massimi di seduta

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Markit, Pmi manifatturiero maggio (9,43) - attesa 39,5

* Tesoro, atteso fabbisogno statale maggio   Continua...