Opel, prestito ponte tedesco per 1,5 mld complessivi

mercoledì 20 maggio 2009 12:45
 

FRANCOFORTE/DUESSELDORF/BERLINO, 20 maggio (Reuters) - Il finanziamento ponte del governo e di alcuni laender tedeschi per la Opel ammonta complessivamente a 1,5 miliardi di euro, di cui circa la metà a carico dei quattro stati federali dove sono situati gli stabilimenti della controllata Gm.

Lo riferisce una fonte aggiungendo che il land del Nord Reno-Westfalia è pronta a contribuire con una quota di circa 150 milioni.

Anche la Turingia è pronta a fare la propria parte nell'operazione di finanzimento con 40-60 milioni di euro, dice inoltre il ministro dell'Economia del land, Juergen Reinholz che conferma la cifra 750 milioni per i quattro stati.

Come le somme saranno distribuite tra i vari stati dipende dal numero dei lavoratori Opel presenti in ciascuno di essi, ha spiegato Reinholz.

La durata del prestito ponte potrebbe essere di sei mesi circa, ha aggiunto il ministro secodo cui una decisione finale sulle proposte per Opel, che dovrebbero essere rese note oggi, non dovrebbe arrivare prima della fine di agosto.