Treasuries Usa in forte rialzo su voci nazionalizzazione banche

venerdì 20 febbraio 2009 15:32
 

NEW YORK, 20 febbraio (Reuters) - I prezzi dei titoli di stato americani segnano un deciso rialzo, approfittando dell'ansia crescente per la fragilità del sistema bancario e per i rumor su una possibile nazionalizzazione di Citigroup (C.N: Quotazione) e Bank of America (BAC.N: Quotazione).

Intorno alle 15,25 il benchmark decennale US10YT=RR sale di 31/32 a 100*02 con rendimento del 2,745%, mentre il due anni US2YT=RR avanza di 4/32 a 99*29 con rendimento 0,916%.

Ancora più accentuato il rialzo del 30 anni US30YT=RR che guadagna oltre 2 punti pieni a 99*08 con rendimento 3,54%.

Dopo aver ridotto brevemente i guadagni sulla scia di dati Cpi in linea con le attese, l'avversione al rischio torna quindi a prevalere, spingendo gli investitori verso i titoli considerati un bene rifugio in tempo di crisi.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Treasuries Usa in forte rialzo su voci nazionalizzazione banche | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,210.57
    -0.38%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,469.55
    -0.38%
  • Euronext 100
    1,028.06
    -0.01%