Provincia Roma, S&P rivede outlook a negativo,conferma rating A+

giovedì 20 novembre 2008 18:27
 

MILANO, 20 novembre (Reuters) - Standard & Poor's ha rivisto le prospettive della Provincia di Roma da stabili a negative.

Lo dice una nota S&P's, precisando che la decisione riflette la preoccupazione che il debito possa incrementarsi in un contesto di flessibilità finanziaria più ristretta.

L'agenzia di rating ha inoltre confermato il rating a lungo termine ad 'A+'.

Il rating della Provincia di Roma continua a riflettere i buoni risultati di bilancio, malgrado sia atteso un deterioramento nei prossimi anni.

"Il rating è supportato - dice ancora l'agenzia di stampa - da una buona liquidità e da una gestione finanziaria oculata, ma sconta una ridotta flessibilità finanziaria, le avverse condizioni del mercato dell'auto al quale le entrate provinciali sono strettamente collegate ed il debito finanziario relativamente alto".