Bce, Bini Smaghi,Nowotny indicano possibilità nuovi tagli-stampa

giovedì 20 novembre 2008 08:39
 

LISBONA/LONDRA, 20 novembre (Reuters) - Nuove riduzioni dei tassi d'interesse da parte della Banca centrale europea sono possibili. Questo il messaggio che emerge dalle interviste rilasciate dai membri Bce Lorenzo Bini Smaghi e Ewald Nowotny.

Parlando al quotidiano portoghese Publico, Bini Smaghi, membro del consiglio esecutivo della Bce, ha detto che "potrebbero esserci nuovi tagli dei tassi, dipende dagli sviluppi".

Il governatore della banca centrale austriaca ha detto al Financial Times che il rallentamento economico dell'area euro e il calo delle aspettative d'inflazione "ovviamente offrono alla Bce spazio per ulteriori misure".