PUNTO 1 - Usa necessitano di nuovo pacchetto fiscale - Bernanke

lunedì 20 ottobre 2008 18:01
 

(riscrive aggiungendo nuove dichiarazioni da fase domande e risposte, aggiunge apertura Casa Bianca, dettagli e contesto)

WASHINGTON, 20 ottobre (Reuters) - La prima economia mondiale sta attraversando una fase di grave rallentamento - è inifluente stabilire se tecnicamente si tratti di recessione - e necessita di un nuovo pacchetto per il rilancio della crescita.

Lo sostiene il presidente di Federal Reserve Ben Bernanke nell'audizione di fronte alla commissione Bilancio della Camera, parlando di misure fiscali di dimensione "importante" senza però anticiparne l'entità.

"Nella vostra qualità di Congresso, non sono io a potervi dire quale cifra approvare: dipende da voi" si rivolge alla commissione nella fase dedicata a domande e risposte.

"Visto il rallentamento dell'economia, se optate per misure fiscali ritengo debbano essere importanti. Non posso però indicarvi un importo" continua.

Alle parole del presidente Fed fa prontamente eco la Casa Bianca, che si dice aperta all'ipotesi di nuovi sgravi fiscali ma precisa che dipenderà dai dettagli proposti dal Congresso.

"Di fronte a un'economia che potrebbe rimanere debole per alcuni trimestri e al potenziale rischio di un rallentamento prolungato, sembra appropriato che il Congresso prenda in esame l'ipotesi di un pacchetto fiscale" dice Bernanke ai rappresentanti della Camera.

Si tratta della prima volta che il banchiere centrale si schiera apertamente a favore di nuove misure per il rilancio dell'economia.   Continua...