Usa, potrebbe essere necessario nuovo pacchetto aiuti - Bernanke

lunedì 20 ottobre 2008 16:22
 

WASHINGTON, 20 ottobre (Reuters) - Il presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, ha detto oggi al Congresso che potrebbe essere necessario un nuovo pacchetto di aiuti mentre l'economia arranca in quella che potrebbe essere una prolungata fase di crescita inferiore al potenziale.

"Con l'economia che probabilmente sarà debole per diversi trimestri, e con alcuni rischi di un rallentamento protratto, la considerazione di un pacchetto fiscale da parte del Congresso a questo punto sembra appropriata" ha detto Bernanke in un discorso preparato per l'audizione davanti a una commissione parlamentare.

È stata la prima volta che Bernanke ha esplicitamente sostenuto l'idea di un secondo pacchetto di aiuti fiscali.

Bernanke, nella sua testimonianza davanti alla commissione Bilancio della Camera dei rappresentati, ha detto che il Congresso dovrebbe valutare di includere misure per migliorare l'accesso al credito, ma non ha specificato in che forma.

Bernanke ha detto anche che ci sono alcuni segnali incoraggianti che i passi fatti finora si stiano rivelando d'aiuto, ma che è troppo presto per valutare la loro piena efficacia.

"La stabilizzazione del sistema finanziario, malgrado sia un primo passo essenziale, non eliminerà rapidamente i problemi che riguardano ancora l'economia", ha detto.