Usa, Bush appoggia estensione sussidi disoccupazione-Casa Bianca

giovedì 20 novembre 2008 17:43
 

WASHINGTON, 20 novembre (Reuters) - Il presidente Usa George W. Bush è favorevole alla proposta legge di estensione dei sussidi di disoccupazione al fine di contenere l'impatto dell'attuale crisi economica.

Lo riferisce la Casa Bianca

"La crisi finanziaria e creditizia ha drammaticamente rallentato la nostra economia e sta avendo effetti sulla creazione di occupazione" dice la portavoce Dana Perino.

"A causa della rigidità del mercato del lavoro il presidente ritiene sarebbe opportuna un'ulteriore estensione dei sussidi di disoccupazione e appoggerà la legge all'esame del Congresso: spero riuscirà a passare prima che termini il mandato dei legislatori" aggiunge.

Perino spiega inoltre che la Casa Bianca resta a sostegno dell'utilizzo dei 25 miliardi di dollari già approvati e stanziati dal dipartimento dell'Energia da destinare al finanziamento del settore auto in difficoltà.