21 aprile 2009 / 05:40 / 8 anni fa

MONETARIO - Cosa succede oggi martedì 21 aprile

* Il netto calo delle borse asiatiche stamane con consistenti acquisti di titoli di stato potrebbe condizionare la seduta di oggi. La borsa di Tokyo perde circa il 3%, trainata dal settore finanziario, dopo i dati ieri di Bank of America che ha mostrato un forte aumento dei crediti problematici.

* Atteso alle 11 l'indice Zew tedesco di aprile, in lieve calo il consensus relativo alle condizioni attuali, a -90 da -89,4 e in rialzo quello generale sulla fiducia economica, a 1,5 da -3,5. Il range delle attese sulla fiducia è comunque piuttosto ampio, da -5 a 17.

* Attesa da oggi in settimana la pubblicazione della Relazione unificata Tesoro con nuovo quadro macro e di finanza pubblica. L'ultimo sondaggio trimestrale Reuters, dell'8 aprile, vede il Pil italiano 2009 a -3,7% dal -1,9% stimato in gennaio. Un andamento negativo che dovrebbe rientrare a partire dal 2011. Lo scorso 24 marzo Panetta, economista di Banca d'Italia, ha detto che le prossime previsioni dell'istituto centrale sull'Italia, che vede per il 2009 un Pil a -2,6%, saranno certamente riviste al ribasso.

* Il prezzo del greggio sul finire della seduta asiatica è in nuovo calo, dopo quello della seduta precedente di circa il 9% su nuovi dubbi circa la domanda da parte degli statunitensi dopo che i dati ieri di Bank of America hanno rivelato ancora pesanti crediti problematici. Il future a maggio sul greggio Usa è a 45,83 dollari in calo di 4,50 dollari. il contratto a giugno sul Brent è a 50,00 dollari in rialzo di 14 centesimi.

* I Treasury Usa hanno chiuso ieri in netto rialzo sui nuovi timori per il settore bancario che ha colpito le borse, con spostamento degli investitori sui più sicuri bond. Il decennale benchmark ha chiuso a 99-02/32 in rialzo di 27/32 con un rendimento del 2,856%, il trentennale ha chiuso a 96-15/32 in rialZo di 1-29/32 per un rendimento del 3,696%.

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Istat, commercio estero Ue e mondo febbraio (10,00)

GERMANIA

* Prezzi produzione marzo (8,00) - attesa -0,3% m/m; 0,0% a/a

* Indice Zew aprile (11,00) - attesa 1,5

GRAN BRETAGNA

* Prezzi al consumo marzo (10,30) - attesa 0,2% m/m; 2,9% a/a

BANCHE CENTRALI

USA

* A Washington audizione di Hoenig, Fed Kansas City, davanti a Commissione economica su 'Troppo grandi per fallire o troppo grandi per essere salvate? Esame sulle minacce sistemiche delle grandi istituzioni finanziarie' (16,00)

* Fmi pubblica 'Global financial stability report' (15,00), segue conferenza stampa

ZONA EURO

* A Helsinki intervento Liikanen, Banca di Finlandia e Bce, a seminario su imprese familiari

* A Madrid intervento Fernandez-Ordonez, Bce, a forum finanziario (9,30)

* A Rotterdam intervento Wellink, Bce, a seminario organizzato dall'associazione olandese delle università di scienze applicate (10,00)

* A Strasburgo Papademos, vice presidente Bce, presenta risultati annuali a Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento Ue (19,00)

* A Stoccolma, Banca centrale termina riunione di politica monetaria; annuncio tassi (10,30)

CANADA

* A Ottawa banca centrale, decisione sui tassi (15,00).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below