20 ottobre 2008 / 14:09 / 9 anni fa

Treasuries in calo su borse positive,segnali distensione credito

NEW YORK, 20 ottobre (Reuters) - Titoli di stato in flessione oggi negli scambi americani: i segnali di un allentamento delle tensioni sul fronte del credito danno slancio a Wall Street e limitano gli acquisti rifugio verso i bond.

Il Libor a tre mesi sui fondi in dollari a Londra sono crollati al 4,05875% oggi dal 4,41875% di venerdì scorso, il maggiore calo percentuale giornaliero in assenza di un taglio della Fed dallo scorso gennaio.

“Queste sono senza dubbio buone notizie. Tuttavia, i tassi devono scendere molto di più”, ha detto T.J. Marta, strategist fixed income da RBC Capital Markets a New York.

Le vendite si concentrano sulle scadenze brevi con il due anni che perde 3,25/32 a 100*20 spingendo i rendimenti all‘1,67%. Il benchmark decennale lascia sul terreno 2,5/32 a 100*14,5 e offre un tasso del 3,943%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below