PUNTO 1 - UniCredit colloca bond da 1 mld, ordini oltre 1,6 mld

lunedì 20 aprile 2009 19:09
 

(aggiunge dettagli da comunicato UniCredit)

BANGALORE, 20 aprile (Reuters) - UniCredit (CRDI.MI: Quotazione) ha collocato oggi un'emissione senior unsecured da un miliardo di euro e uno spread di 190 punti base su mid-swap, margine definito partendo da indicazioni iniziali in area 190-200 punti base.

Una nota del gruppo precisa che gli ordini per l'emissione, prezzata al reoffer di 99,931, sono ammontati a oltre 1,6 miliardi di euro.

Il prestito, che scade il 27 aprile 2012, è stato collocato principalmente in Italia (40%). Gli investitori tedeschi si sono aggiudicati il 19% del bond, Regno Unito e Irlanda l'11%, la Francia l'8%.

Per il 48% i titoli sono stati acquistati da asset manager e per il 41% da banche. Alle assicurazioni è andato il 7,5%.

Il bond è stato gestito dalle capofila Calyon, Goldman Sachs e UniCredit.

Il regolamento dell'emissisione è fissato per lunedì prossimo 27 aprile. Il rating è di 'Aa3' per Moody's e 'A' per Standard & Poor's e Fitch.