Pop Milano aderirà a moratoria debito pmi, ne parla in cda 25/8

giovedì 20 agosto 2009 16:31
 

MILANO, 20 agosto (Reuters) - Popolare Milano (PMII.MI: Quotazione) intende aderire all'accordo siglato tra Abi, Confindustria e ministero dell'Economia per la moratoria dei debiti delle pmi e ne discuterà nel consiglio convocato il 25 agosto per la semestrale.

Lo riferisce una fonte vicina alla banca.

"L'intenzione della banca è di aderire alla moratoria. Il tema sarà discusso nel cda del 25 agosto che ha all'ordine del giorno la semestrale", spiega la fonte.

Secondo l'ultimo aggiornamento fornito dall'Abi, a ieri le adesioni riguardavano 136 banche pari a 23.463 sportelli, vale a dire il 68,6% di quelli di tutto il sistema bancario italiano.

Tra gli altri hanno già aderito UniCredit (CRDI.MI: Quotazione), Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione), Mps (BMPS.MI: Quotazione), UBI Banca (UBI.MI: Quotazione) e Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione).