Treasuries deboli a Londra su rialzo borse, aste europee

mercoledì 20 maggio 2009 11:21
 

LONDRA, 20 maggio (Reuters) - I titoli di stato Usa perdono leggermente terreno negli scambi europei, penalizzati da un aumento della propensione al rischio che spinge gli investitori verso i mercati azionari e da nuove emissioni per circa 15 miliardi di euro da parte di Francia e Germania.

Le borse europee sono in rialzo con gli investitori più fiduciosi sulle prospettive di una ripresa economica.

Il mercato attende inoltre la pubblicazione delle minute della riunione della Federal Reserve del 28-29 aprile per capire se i funzionari della banca centrale hanno discusso un'espansione del programma di riacquisto di debito governativo da 300 miliardi di dollari.

"La propensione al rischio sta migliorando con l'aumentare dell'ottimismo non solo per l'economia globale ma per il settore finanziario, e questo sta lasciando l'obbligazionario nelle retrovie sia in Europa che negli Usa", commenta Nick Stamenkovic, bond strategist di RIA Capital Markets. "C'è un calendario aste molto pesante oggi in Germania e Francia e questo contribuisce alla cautela, tenendo gli investitori sulla difensiva".

Intorno alle 11,10 italiane il benchmark decennale US10YT=RR cede 3/32 e rende il 3,256%, mentre il due anni US2YT=RR è piatto con un rendimento dello 0,883%.