Fmi approva allocazione 250 mld dlr diritti speciali prelievo

lunedì 20 luglio 2009 16:10
 

WASHINGTON, 20 luglio (Reuters) - Il board del Fondo monetario internazionale ha approvato la distribuzione di 250 miliardi di dollari di Diritti speciali di prelievo tra i suoi 186 membri. Il consiglio dell'Fmi ha stabilito che 100 miliardi saranno destinati ai paesi emergenti e a quelli più poveri.

"L'allocazione dei Diritti speciali è la parte cruciale della risposta del Fondo alla crisi globale e offre un sostegno significativo ai paesi membri in questa fase difficile" ha commentato il direttore del Fondo, Dominique Strauss-Kahn in una nota per la stampa.

La proposta ora passa all'intero board dei governatori del Fondo per l'ok finale. La misura era stata decisa dal G20 dei capi di Stato e di governo lo scorso aprile a Londra.