Francia, Pil 2010 forse sopra stime ufficiali 0,75% - ministro

lunedì 19 ottobre 2009 08:59
 

PARIGI, 19 ottobre (Reuters) - L'economia francese nel 2010 dovrebbe crescere un po' di più dello 0,75% indicato nelle stime ufficiali.

Lo sostiene il ministro del bilancio francese Eric Woerth, indicando una forchetta di crescita del Pil tra lo 0,75% e l'1% e facendo così eco al crescente ottimismo del governo sulle prospettive dell'economia francese.

"Il prossimo anno dovremmo registrare una crescita tra lo 0,75% e l'1%", ha detto Woerth alla rete televisiva France 2.

Il mese scorso il governo ha rivisto al rialzo le sue stime di crescita, indicando una contrazione del 2,25% quest'anno (dalla precedente stima a -3%) e di una crescita dello 0,75% nel 2010 (da 0,5%).

Le riviste stime del 2010, ha però affermato a inizio mese il primo ministro Francois Fillon, sarebbero però ancora conservative e la crescita potrebbe superare l'1%.