Usa, piano salvataggio credito da centinaia di mld dlr - Tesoro

venerdì 19 settembre 2008 16:28
 

WASHINGTON, 19 settembre (Reuters) - Il pacchetto di salvataggio a sostegno del sistema creditizio Usa dovrà essere nell'ordine di grandezza di centinaia di miliardi di dollari per avere sufficiente impatto sui mercati.

Lo spiega il segretario al Tesoro Henry Paulson al Congresso, chiamato ad approvare le nuove misure a sostegno del sistema finanziario la prossima settimana.

La debolezza dei mercati finanziari, osserva, va affrontata con un intervento coraggioso, riacquistando i titoli a maggiore rischio al fine di salvaguardare i risparmi dei contribuenti in un'ottica di lungo termine.

"Dobbiamo adottare nuove e decisive misure per far fronte ad ampio raggio e in modo comprensivo alle radici della crisi del sistema finanziario" dice.

"Il governo federale deve intervenire per rimuovere gli asset illiquidi che stanno paralizzando le nostre istituzioni finanziarie mettendo a rischio l'economia" continua in una nota.