Giappone, banca centrale conferma tassi riferimento a 0,5%

martedì 19 agosto 2008 08:41
 

TOKYO (Reuters) - La Banca del Giappone ha ridotto il proprio giudizio sullo stato dell'economia mantenendo il tasso di interesse allo 0,5% con un voto unanime, rispettando così le attese degli economisti.

In una nota l'istituto sottolinea che la crescita economica è in rallentamento a causa della debolezza delle esportazioni e dei prezzi delle materie prime.

Tuttavia la Banca del Giappone continua a ritenere possibile il ritorno a una crescita moderata, aggiungendo che condurrà una politica monetaria "flessibile" esaminando i rischi in entrambe le direzioni. Da aprile questa frase è stata usata per indicare l'assenza di una posizione predeterminata da parte dei membri del board.

Il governatore, Masaaki Shirakawa, terrà una conferenza nella mattinata italiana.

 
<p>Trader giapponesi. REUTERS/Toshiyuki Aizawa</p>