Usa, governo studia progetto per asset bancari problematici

venerdì 19 settembre 2008 09:14
 

WASHINGTON (Reuters) - Il segretario al Tesoro Usa Henry Paulson e il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke si apprestano a lavorare nel fine settimana a un piano per gestire gli asset bancari problematici che stanno soffocando il sistema finanziario.

Paulson e Bernanke in serata hanno incontrato i leader del Congresso ma poi non hanno parlato direttamente della creazione di un fondo.

"Abbiamo parlato di un approccio globale che necessiterà di una normativa per trattare gli asset illiquidi nei bilanci delle istituzioni finanziarie", ha detto Paulson ai giornalisti.

Secondo due collaboratori parlamentari, Paulson ha chiesto pareri informali su un progetto per la creazione di un fondo, ma il presidente della commissione servizi finanziari della Camera Barney Frank ha sottolineato che si teme che la creazione di un ente formale per l'acquisizione degli asset richiederebbe troppo tempo.

Un fondo sarebbe simile al Resolution Trust Corp, creato per ripulire i bilanci delle casse di risparmio alla fine degli anni '80 al costo di 400 miliardi di dollari per i contribuenti.

 
<p>Il segretario del Tesoro Usa Henry Paulson alla Casa Bianca. REUTERS/Jim Young</p>