Treasuries, scadenze lunghe proseguono rally a NY dopo Cpi

mercoledì 19 novembre 2008 15:04
 

NEW YORK, 19 novembre (Reuters) - Le scadenze lunghe dei titoli di Stato Usa proseguono il rally anche sulla piazza newyorkese, dopo che dai dati governativi è emerso un calo dei prezzi al consumo più marcato delle aspettative, a dimostrazione della tesi di una inflazione in allentamento.

Il Cpi lo scorso ottobre è risultato in calo dell'1% rispetto alle attese degli economisti di una contrazione dello 0,8%. I prezzi alla produzione, al contrario, avevano segnato un valore record del 2,8% in ottobre.

Escludendo le componenti volatili rappresentate da prezzo petrolio e alimentari, la flessione è dello 0,1% rispetto ad attese di un incremento dello 0,1%.

Il titolo a dieci anni US10YT=RR sale di 15/32 a 102*10 con un rendimento del 3,47%, il due anni US2YT=RR rende l'1,82%, con un prezzo in calo di 2/32 a 100*19.