Btp in denaro a metà seduta dopo Fed, spread su Bund in area 135

giovedì 19 marzo 2009 11:39
 

 MILANO, 19 marzo (Reuters) - Pioggia di acquisti sul
secondario europeo all'indomani dell'inattesa mossa espansiva da
parte dell'istituto centrale Usa, che ha annunciato un programma
di acquisto fino a 300 miliardi di dollari su titoli del Tesoro
a lungo termine per i prossimi sei mesi.
 "Una decisione imprevista almeno a livello di tempistica e
per nulla scontata dai mercati, come si è visto dalla reazione
di ieri sera quando le piazze europee erano ormai chiuse" spiega
un operatore.
 "Questa mattina l'Europa segue la spinta rialzista del
Treasury ma basta guardare all'allargamento dello spread
Usa/Germania: il rendimento del dieci anni Usa ha visto ieri
sera una discesa di circa mezzo punto passando dall'area 3% a
quella di 2,5% e non è escluso nelle prossime settimane continui
a flettere fino a intorno 2%" continua.
 Restando in tema di differenziali di rendimento si allarga
invece di una manciata di centesimi sul segmento decennale la
forchetta Italia/Germania, portandosi intorno a 135 tick
rispetto all'area di 130 della chiusura di ieri.
 "Un piccolo aggiustamento: si torna ad acquistare Bund dopo
il rimbalzo del mercato Usa ma resta ancora molta strada da
fare, specie considerando che le prospettive di politica
monetaria non sono al momento paragonabili" conclude il trader.
 Trichet durante un'intervista a FT ha dichiarato che per
l'area Euro è più importante far rivivere il settore bancario
garantendo loro la liquidità necessaria piuttosto che adottare
misure di quantitative o credit easing. Il presidente della Bce
ha poi aggiunto che il prossimo passo per l'Istituto potrebbe
essere quello di estendere le misure già in essere e garantire
così alle banche liquidità a bassi tassi di interesse. Sul
fronte macro ieri è
 Risalenti a ieri, le ultime dichiarazioni del presidente Bce
Jean-Claude Trichet ripetono che una politica di 'tassi zero' -
di fatto quella Fed - presenta diversi svantaggi per la zona
euro e l'istituto centrale di Francoforte sta ancora valutando
altre misure a sostegno dell'economia.
 
  =========================== ORE 11,30 =======================
                                 PREZZI  VAR.    RENDIMENTO
  FUTURES BUND GIUGNO FGBLc1      123,71  (-1,46)
  BTP 2 ANNI  (FEB 11) IT2YT=RR*  103,02  (+0,13)     2,097%
  BTP 10 ANNI (MAR 19) IT10YT=TT  101,31  (+1,09)     4,383%
  BTP 30 ANNI (AGO 39) IT30YT=TT   94,00  (+0,80)     5,477%
  ========================= SPREAD (PB) ========================
                                        CHIUSURA PRECEDENTE
  TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     52                  26
  BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3     75                  68
  BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5    134                 129
  BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7    154                 161
  BTP 2/10 ANNI *                    228,6               241,8
  BTP 10/30 ANNI                     109,4               104,4
 ===============================================================
 
 * prezzo e rendimento da schermi Reuters