Crisi peggiore da II guerra mondiale,no a leva su cambi-B.Smaghi

mercoledì 18 febbraio 2009 16:03
 

BERLINO, 18 febbraio (Reuters) - L'unità del mercato unico europeo può essere a rischio se i Paesi europei ricorrono alla leva del cambio come strumento per guadagnare competitività.

Lo ha detto il consigliere esecutivo della Bce Lorenzo Bini-Smaghi aggiungendo che la crisi in corso è la peggiore dalla Seconda guerra mondiale.

Bini-Smaghi lancia un avvertimento a quei governanti convinti che le economie nazionali possano tornare a livelli pre crisi poiché non capiscono che si trattava di una situazione di squilibrio. E secondo il consigliere della Bce questa percezione distorta può tradursi in scelte politiche inappropriate.