Treasuries, giù in Europa in attesa di Fed e annuncio nuove aste

giovedì 18 giugno 2009 11:40
 

LONDRA, 18 giugno (Reuters) - I prezzi dei Treasuries calano in Europa, mentre gli investitori sono cauti in vista della riunione della Fed della prossima settimana e dell'annuncio nel corso della seduta di nuove aste di titoli di stato a due, cinque e sette anni da parte del Tesoro Usa.

Non ci si attende che la Fed operi alcun cambiamento immediato nella politica monetaria, ma il mercato esaminerà le dichiarazioni finali in cerca di informazioni, in particolare sulle reazioni relative ai recenti rialzi dei rendimenti dei T-bond.

"Abbiamo avuto un buon recupero negli ultimi giorni. Il mercato probabilmente si stabilizzerà in attesa della riunione della Fed della prossima settimana", ha detto Robin Marshall , direttore di Smith & Williamson.

"(I dati di questa settimana) confermano che i rischi di inflazione che si potrebbero verificare nel medio termine, semplicemente non esistono", ha spiegato.

La crescita dei prezzi al consumo e alla produzione in maggio, resi noti ieri, si è rivelata inferiori alle attese.

"I driver che caratterizzeranno i rentimenti continueranno ad essere l'inflazione e la ripresa economica. Anche se l'economia si è stabilizzata ci sono ancora molte capacità inutilizzate, i tassi di inflazione cambieranno certamente nel corso del prossimo anno", ha aggiunto Marshall.

Intorno alle 11,30 il benchmark a 10 anni US10YT=RR è piatto e scambia a 95*11 con un rendimento a 3,6882%. Anche il due anni US2YT=RR resta inavariato e passa di mano a 99*14 per un rendimento dell'1,552%.