Scip, con cartolarizzazioni Tremonti 1,7 mld passività - Bersani

mercoledì 18 febbraio 2009 14:26
 

ROMA, 18 febbraio (Reuters) - L'epoca delle cartolarizzazioni di immobili si chiude "con 1,7 miliardi di passività da ripianare".

Lo sostiene il ministro ombra dell'Economia Pierluigi Bersani commentando la liquidazione di Scip decisa con il decreto Milleproroghe.

"Il film delle megacartolarizzazioni di Tremonti si è concluso con 1,7 miliardi di passività da ripianare. Già quando il ministro dell'Economia nello scorso giro fu attratto dalla finanza creativa denunciammo quel processo. Adesso siamo arrivati al dunque", dice Bersani.

"È necessario che il Parlamento trovi le forme per appurare quanto in questi anni si siano radicati, nel nostro sistema di politiche pubbliche, meccanismi di utilizzo di strumenti finanziari cosiddetti innovativi e quanto tutto questo sia costato al contribuente", ha concluso.

Scip è il veicolo voluto da Tremonti nella XIV legislatura per cartolarizzazioni legate agli immobili pubblici.