Bank Austria, minFin aspetta iniezione capitale da Unicredit

mercoledì 18 marzo 2009 10:32
 

VIENNA, 18 marzo (Reuters) - Il ministro delle finanze austriaco si aspetta che Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) proceda a una iniezione di capitale nella controllata Bank Austria, nel caso in cui ci sia un ricorso agli strumenti governativi austriaci.

"Possiamo ipotizzare che l'Austria non si faccia carico dell'intero fardello da sola", ha riferito il portavoce del ministero delle Finanze, Herald Waiglein.

Ha aggiunto di non poter commentare sul possibile ammontare della iniezione di capitale statale prima che prendano avvio i colloqui con Bank Austria.

Waiglein ha fatto riferimento al caso della banca austriaca Hypo Group Adria, di cui la maggioranza del capitale è in mano alla tedesca BayernLB. La banca ricevette fondi statali austriaci a dicembre soltanto dopo una iniezione di capitale a carico di BayernLB.