Boe,finanziamento straordinario 40 mld dlr chiesto solo 1/3

giovedì 18 settembre 2008 12:00
 

LONDRA, 18 settembre (Reuters) - Le banche hanno richiesto solo un terzo circa dell'ammontare complessivo di 40 miliardi di dollari offerto stamane dalla Bank of England come parte dell'azione coordinata con le altre maggiori banche centrali volta ad allentare le condizioni di liquidità.

La Boe ha detto che il finanziamento straordinario in dollari è stato coperto per 0,35 volte, con la banca centrale che ha collocato solo 14,05 miliardi di dollari.

Il tasso più basso accettato è stato dell'1,9% e quello medio del 3,802%.

"I 40 miliardi di dollari sono un ammontare enorme e significa che o le necessità del mercato sono state sovrastimate oppure le istituzioni finanziarie preferiscono aspettare fino a più tardi oggi quando l'approvvigionamento in dollari potrebbe essere più conveniente" commenta Philip Shaw, capo economista di Investec.