Spread rendimento 10 anni Austria, Spagna su Germania a massimi

mercoledì 18 febbraio 2009 09:59
 

LONDRA/MILANO, 18 febbraio (Reuters) - Il differenziale tra i rendimenti dei titoli decennali tedeschi e quelli di Austria e Spagna si sono nuovamente ampliati stamane fino a un nuovo massimo dall'introduzione dell'euro.

Il movimento riflette il forte interesse per debito tedesco, considerato in questo momento più sicuro.

E' stabile invece lo spread tra Btp e bund sugli stessi livelli di ieri a 156 pb.

Il differenziale tra il rendimento del decennale spagnolo e quello tedesco si è ampliato stamane fino a 133 pb, mentre quello tra decennali austriaco e tedesco si è ampliato fino a 136 pb, entrambi al loro massimo dal 1999.

Il bund decennale EU10YT=RR ha un rendimento in calo di 1,3 pb a 2,99%, non lontano dal minimo di un mese toccato ieri a 2,952% e dal suo minimo storico di 2,856% toccato il mese scorso.

Lo spread tra decennali del Portogallo e della Grecia rispetto a quallo della Germania sono rispettivamente a 163 pb e a 302 pb, entrambi vicini ai loro massimi storici.