PUNTO 2 -Tiscali riparte da Italia,lavora a piano,aumento - Soru

venerdì 18 settembre 2009 15:59
 

(aggiunge commento Rosso, aggiorna andamento titolo)

MILANO, 18 settembre (Reuters) - L'attività italiana è una base "importante" da cui ripartire per Tiscali (TIS.MI: Quotazione) e la società di tlc, nelle prossime settimane, si concentrerà sul nuovo piano industriale che precederà l'aumento di capitale previsto dall'accordo quadro per la ristrutturazione del debito con le banche creditrici.

Lo ha detto oggi il fondatore e AD di Tiscali Italia Renato Soru alla sua prima apparizione pubblica dopo il rientro in cda la scorsa primavera.

A una domanda sulle tempistiche del piano industriale, Soru ha risposto: "Dobbiamo fare l'aumento di capitale prima di Natale e quindi nelle prossime settimane ci concentreremo su questo".

Soru ha inoltre confermato che sottoscriverà l'operazione di rafforzamento patrimoniale per la quota di sua competenza.

Interrogato sulla possibilità dell'ingresso di nuovi soci in occasione dell'aumento di capitale, l'AD Mario Rosso ha osservato, come confermato da una portavoce: "un aumento di capitale è sempre un'occasione per l'ingresso di nuovi soci", precisando, tuttavia, che non ci sono al momento accordi in tal senso.

Dopo essere stato negativo per tutta la seduta, il titolo Tiscali ha accelerato in borsa intorno alle 15 e, intorno alle 16, balza del 5,6% a 3,4575 euro. Il Ftse AllShares viaggia piatto.

In riferimento alla ristrutturazione del debito e al rapporto con le banche "stiamo facendo esattamente le cose che abbiamo concordato", ha detto ancora il manager.   Continua...