Treasuries Usa in calo dopo breve ripresa su aperture cantieri

martedì 18 agosto 2009 15:05
 

NEW YORK, 18 agosto (Reuters) - I prezzi dei Treasuries Usa sono di nuovo in calo, dopo un breve recupero seguito al dato deludente sull'apertura di cantieri edili a luglio negli Stati Uniti, che aveva cancellato temporaneamente le perdite della mattinata.

Nello scoprire che nel mese scorso le aperture di cantieri sono calate dell'1% anziché crescere come ci si aspettava, i mercati hanno avvertito una scossa, sufficiente per ridurre i progressi dei futures a Wall Street e spostare gli acquisti verso i più sicuri titoli del Tesoro americano.

Ma l'andamento sembra già essere tornato sui ritmi della mattinata, nelle ore precedenti all'annuncio, con i titoli di Stato penalizzati dalla prevalente fiducia di fondo da parte degli investitori sulle prospettive dell'azionario.

Sui Treasuries pesa anche la tendenza a cercare i realizzi, dopo il rally che ieri ne aveva portato in alto le quotazioni e aveva spinto i rendimenti del 10 anni ai minimi dell'ultimo mese.

Intorno alle 15,00 il bond a dieci anni US10YT=RR perde 6/32 a 101*04 e rende il 3,4943%. Quello a 30 anni US30YT=RR perde 7/32 a 102*24 e rende il 4,3380%, mentre il 2 anni US2YT=RR scende di 1/32 a 99*30 con un rendimento dell'1,0284%.