Treasuries Usa in leggero rialzo, attesa possibili manovre Fed

mercoledì 18 marzo 2009 14:18
 

NEW YORK, 18 marzo (Reuters) - I prezzi dei Treasuries Usa viaggiano in lieve rialzo, in vista della conclusione dei due giorni di riunione di politica monetaria della Federal Reserve.

Gli analisti scommettono sulle possibili manovre che la banca centrale potrebbe mettere in atto per sostenere l'economia.

Se tutti sono concordi nel credere che i tassi saranno mantenuti invariati vicino allo zero, c'è attesa per un possibile acquisto di titoli a lunga scadenza, sulla scia delle misure della Banca di Inghilterra e della Banca del Giappone.

Più verosimilmente la Federal Reserve potrebbe decidere di estendere il suo programma di acquisto di cartolarizzazioni sui mutui e di obbligazioni a breve termine emesse da agenzie quali Fannie Mae, Freddie Mac e Federal Home Loan Banks, che sembra essere riuscito finora ad abbassare i tassi dei mutui.

Poco impatto sui titoli Usa hanno invece avuto i dati Cpi che hanno segnalato un inaspettato aumento dello 0,2% su anno.

Intorno alle 14,10 il benchmark a 10 anni US10YT=RR sale di 8/32 a 98*00 a rendimento del 2,983%, mentre il due anni US2YT=RR guadagna 1/32 a 99*23 con rendimento 1,014%.