Ue allenta fino a 2010 disposizioni su aiuti di Stato

mercoledì 17 dicembre 2008 14:28
 

BRUXELLES, 17 dicembre (Reuters) - La Commissione europea ha annunciato un allentamento temporaneo delle disposizioni sugli aiuti di Stato, per fronteggiare la crisi finanziaria.

"A causa della contrazione del mercato del credito anche società sane potrebbero non essere in grado di raccogliere i finanziamenti necessari. Questo può mettere in serio pericolo il loro business", dice una nota della Commissione, che ha fissato le nuove misure efficaci fino al 2010.

"In particolare, gli stati membri potranno concedere, senza notificare i singoli casi: sussidi, garanzie su prestiti a premio ridotto, capitale di rischio per piccole e medie imprese e aiuti diretti fino a 500.000 euro", ha aggiunto.