Euribor, ancora nuovi minimi record a fixing, tre mesi 0,954%

venerdì 17 luglio 2009 11:31
 

FRANCOFORTE, 17 luglio (Reuters) - Il tasso a tre mesi sui prestiti interbancari è scivolato a un nuovo minimo record al fixing giornaliero, allontanandosi ulteriormente dal riferimento dell'1% della Banca centrale europea a riflesso dell'enorme quantità di liquidità disponibile.

Il tasso a tre mesi - scadenza di riferimento per il mercato interbancario - è sceso fino a 0,954% oggi, scavalcando il minimo di 0,969% toccato ieri EURIBOR3MD=. Il tasso semestrale EURIBOR6MD= è arretrato a 1,202% da 1,214% mentre quello a una settimana EURIBORSWD= è sceso a 0,369% da 0,373%.

Ieri l'Eonia EONIA= è stato fissato a 0,358%.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Euribor, ancora nuovi minimi record a fixing, tre mesi 0,954% | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,330.42
    +1.02%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,413.97
    +0.91%
  • Euronext 100
    974.25
    +0.60%