Bond euro in modesto calo nonostante borse negative,Pil Giappone

lunedì 17 novembre 2008 09:22
 

 LONDRA, 17 novembre (Reuters) - I titoli di Stato dell'area
euro confermano la moderata flessione dell'avvio nonostante
indici azionari negativi e nuovi dati che rivelano come anche il
Giappone sia entrato in recessione nel terzo trimestre.
 Lo spazio di correzione del mercato obbligazionario resta
limitato sullo sfondo di un'economia mondiale in rapido
deterioramento e borse vulnerabili.
 Dal G20 di Washington non sono emersi interventi immediati a
favore dell'economia anche se i leader riuniti nella capitale
Usa a discutere della crisi si sono accordati sulla necessità di
introdurre rapidamente nuove regole.
 "Il G20 non ha prodotto nei fatti niente di nuovo e il Pil
giapponese debole dovrebbe offrire supporto al mercato, anche se
in questo momento non sta offrendo alcuno spunto di acquisto.
Non dovremmo comunque vedere una correzione aggressiva,"
commenta un trader.

 ========================== 09,10 ===========================
 FUTURES EURIBOR DICEMBRE FEIZ8     96,370  (-0,03)    
 FUTURES BUND DICEMBRE FGBLZ8      118,60   (-0,16)
 BUND 2 ANNI DE2YT=RR              103,130  (+0,01) 2,214%
 BUND 10 ANNI DE10YT=RR            100,590  (-0,07) 3,678%
 BUND 30 ANNI DE30YT=RR             98,570  (-0,21) 4,334%
================================================================