Treasuries Usa salgono in Europa per timori ripresa lenta

lunedì 17 agosto 2009 12:21
 

LONDRA, 17 agosto (Reuters) - I prezzi dei Treasuries Usa sono spinti in alto in Europa dalla paura che la ripresa sia lenta dopo i dati poco incoraggianti sulla fiducia dei consumatori Usa e la bassa inflazione.

Il prezzo dei bond Usa è sostenuto anche dai pesanti cali delle borse asiatiche e europee.

Questa settimana l'attenzine è invece rivolta al mercato immobiliare e alla produzione manifatturieara Usa. In particolare sarà importante l'indicazione da i dati sulle case che sono attesi per il tardo pomeriggio e il cui indice è previsto in crescita.

I treader prestano anche attenzione alle mosse della Fed per rititrare parte della liquidità dai mercati fixed income, dopo le pesanti iniezioni di liquidità del pieno della crisi finanziaria.

Intorno alle 12,15 il bond a dieci anni US10YT=RR sale di 18/32 a 101*02 e rende il 3,499%. Quello a 30 anni US30YT=RR guadagna 26/32 a 95*05 e rende il 4,37%, mentre il 2 anni US2YT=RR cresce di 1/32 a 99*29 con un rendimento dell'1,04%.