Crisi banche, Lussemburgo alza garanzia depositi a 100.000 euro

venerdì 17 ottobre 2008 14:03
 

LUSSEMBURGO, 17 ottobre (Reuters) - Il Lussemburgo innalzerà il tetto della garanzia sui depositi bancari portandola a 100.000 euro. Lo annuncia il ministro del Bilancio Luc Frieden.

L'intervento fa seguito alla decisione dell'ultimo consiglio Ecofin, che ha dato via libera all'aumento della garanzia minima Ue rispetto ai precedenti 20.000 euro al fine di scongiurare le code agli sportelli di fronte alla crisi finanziaria globale.

"Le misure che abbiamo varato sull'innalzamento delle garanzie non possono ovviamante essere applicate retroattivamente. Una legge è sempre fatta per il futuro" spiega alla stampa.

Il ministro comunica anche che il governo non intende nazionalizzare la sussidiaria locale dell'istituto islandese Kaupthing KAUP.IC, che versa in difficili condizioni finanziarie.