Treasuries Usa misti a Londra, sale spread 10 anni con Bund

mercoledì 17 dicembre 2008 13:37
 

LONDRA, 17 dicembre (Reuters) - E' un andamento contrastato quello dei Treasuries americani sulle piazze europee, con il titolo a 2 anni che delude le attese, mentre il titolo a 10 anni continua la corsa ai guadagni stimolata dall'aggressivo taglio dei tassi deciso dalla Federal Reserve.

La banca centrale Usa ieri sera ha anche dichiarato di essere disposta a mettere in atto tutti i mezzi a sua disposizione per evitare l'aggravarsi della recessione.

Il recupero dei titoli a lunga scadenza ha aiutato a mantenere lo spread di rendimento tra i Treasuries americani a 10 anni e le obbligazioni della zona euro ai massimi di oltre 15 anni, con i titoli di stato Usa che rendono 78 punti base meno dei Bund tedeschi EU10YT=RR.

Salgono invece i rendimenti dei Treasuries a breve scadenza, mentre i futures su Wall Street prevedono un'apertura in calo per la borsa americana.

"Non c'è più niente per cui combattere sui Treasuries a due anni, i più sensibili ai tassi di interesse", ha commentato Marc Ostwald, analista della Monument Securities di Londra.

La Federal Reserve ha tagliato ieri i tassi, portando l'obiettivo sui Fed fund a 0-0,25%, per incoraggiare gli investitori a allontanarsi dai titoli di stato e a riversarsi di nuovo sui titoli a rischio rivitalizzando l'economia.

Intorno alle 13,25 il benchmark a 30 anni US30YT=RR guadagna 29/30 a 136*22 punti, con rendimento del 2,687%, quello a 10 anni US10YT=RR sale di 23/32 a 113*28 con rendimento del 2,183% mentre i bond a 2 anni US2YT=RR cedono 1/32 a 101*04 con rendimento dello 0,665%.