Detrazioni ristrutturazioni, Prestigiacomo per ripristino in dl

martedì 16 dicembre 2008 11:24
 

ROMA, 16 dicembre (Reuters) - Il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo dice che si batterà in Parlamento per il ripristino delle normativa introdotta dal governo Prodi che prevede la detrazione al 55% delle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie di riqualificazione energetica.

Il decreto 185 anticrisi varato dal governo a fine novembre rende infatti più complicato ottenere tali detrazioni a partire dal gennaio 2008 e pone un tetto massimo alle detrazioni.

Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti si è già detto disponibile a modificare la norma eliminando i suoi effetti retroattivi.

"Mi batterò in Parlamento perché venga ripristinata la misura sulla detrazione degli interventi negli edifici privati per il risparmio energetico perché comunque questo deve essere un obbiettivo di tutti: quello di contribuire ad un risparmio energetico e di inquinare meno", ha detto la Prestigiacomo questa mattina nel corso di una intervista alla trasmissione tv di Canale 5 Panorama del giorno.

Il decreto è attualmente all'esame del Parlamento per la sua conversione in legge.