Bund, ancora acquisti rifugio su calo borse, attesa Fomc Fed

martedì 16 settembre 2008 08:47
 

LONDRA, 16 settembre (Reuters) - I bond della zona euro hanno aperto in netto rialzo, dopo il rally già visto ieri sulla scommessa dei mercati di un taglio dei tassi da parte della Fed stasera al termine della regolare riunione del Fomc.

Continua inoltre il calo delle borse, spingendo gli investitori sul mercato obbligazionario visto come più sicuro, poichè crescono le preoccupazioni per lo stato di salute delle maggiori istituzioni finanziarie Usa dopo il collasso di Lehman LEH.N. Ieri le agenzie di rating hanno ridotto di almeno due notch i rating del gruppo assicurativo Usa American International (AIG.N: Quotazione) dicendo che altre riduzioni seguiranno.

I contratti sull'Euribor hanno avviato la seduta balzando di oltre 8 tick sulla strip 2009 e i derivati sull'Eonia stanno ora prezzando interamente un taglio del costo del denaro di Eurolandia a marzo, e in parte anche già a febbraio.

Alla chiusura di venerdì i futures non prezzavano un abbassamento dei tassi prima della metà del 2009. ============================= 8,35 ============================ FUTURES EURIBOR DICEMBRE FEIZ8 95,01 (+0,02) FUTURES BUND DICEMBRE FGBLZ8 115,49 (+0,59) BUND 2 ANNI DE2YT=RR 100,52 (inv) 3,722% BUND 10 ANNI DE10YT=RR 101,91 (+0,38) 4,007% BUND 30 ANNI DE30YT=RR 93,98 (+0,71) 4,619% ================================================================