Unicredit, Fitch taglia rating a 'A',pesa esposizione Est Europa

giovedì 16 aprile 2009 16:20
 

LONDRA, 16 aprile (Reuters) - Fitch Ratings ha tagliato il rating a lungo termine di Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) a 'A' da 'A+' e il rating individuale a 'C' da 'B/C', a riflesso dell'esposizone della banca ai mercati emergenti europei e delle pressioni sulla performance nei principali mercati dell'istituto.

L'agenzia sottolinea la crescente vulnerabilità di Unicredit a potenziali forti pressioni nell'Europa centrale e orientale e nel Commonwealth of Independent States (CIS), a cui il gruppo è significativamente esposto attraverso varie controllate con sede in quelle aree.

Unicredit, prosegue Fitch, è esposta anche a rischi relativi alla controllata nel settore dell'investment banking HVB. Secondo l'agenzia la performance di queste operazioni resterà sotto pressione nei prossimi trimestri.